giovedì 14 dicembre 2017

Di Giovedì

Ho deciso, da oggi "provo" a rimettermi in carreggiata. Dopo un periodo di superstress ,dopo che ho pensato a tutto e a tutti mia mamma compresa ..è arrivato il momento che mi concentri su me stessa. Mio figlio sedicenne non vuol impegnarsi a scuola, se ne frega se una volta prende otto in fisica e  due volte tre perchè non studia e non vuol capire che deve impegnarsi per un suo futuro? peggio per lui. sono stufa di riprenderlo continuamente, di parlargli , e di premiarlo quando  volendo ottiene un risultato positivo e di litigare sempre. E poi sono stufa di un "compagno" fantasma, che l'unica cosa che  è uscita dalla sua bocca quando gli ho chiesto cosa prova per me, e se vuole che stiamo ancora insieme lui ha risposto: "perchè adesso ci sono molti problemi...( più di tre anni) .. ,non ho più sogni, e sopravvivo "
ecco, questo mi ha detto . Ed io ? e noi? i suoi figli?
Ultimamente ho fatto salti mortali per pagare la scuola, l'abbonamento dell'autobus, fare la spesa la benzina...penso a tutto io . Non ce la faccio più.
E ieri pomeriggio sono andata dalla nutrizionista , perchè sto mangiando di tutto: ingoio  tutto il vuoto che ho attorno e non va bene. Lei dice che se non cambia la situazione è inutile  ...e mi ha consigliato uno psicoterapia. e per cosa ? io già lo so di cosa avrei bisogno  ma non posso .
ieri l'altro ho fatto anche i controlli del sangue, tanti e di tutto . così da avere un quadro completo e stamattina ho iniziato a camminare di nuovo a passo sostenuto per un ora
 E ho iniziato a seguire i consigli alimentari che lei mi ha prescritto
 Bene, oltre a questo ho deciso che è meglio che mi alleggerisca anche l'animo.. che si arrangino tutti !!! Ora devo pensare a me cavolo

giovedì 30 novembre 2017

Cosa non si fa per riunire una famiglia?

Si crea un gruppo "famiglia" ! Su quel di wazzapppp.
Con il grande che abita a Padova, la ragazza in Portogallo  e i due adolescenti quasi muti in casa un marito sulla sua nuvoletta..questa qui è la più bella pensata geniale intuitiva che ho avuto negli ultimi tempi. E funziona ,cavoli. Si perchè la mia famiglia deve rimanere unita e in specialmodo i fratelli..è il mio desiderio più grande, che non si perdano  e che al bisogno sappiano che ci saranno sempre l'uno per l'altro . A dir la verità il terzo ,è quello più "restio" ma io e il fratello più grande ci stiamo lavorando per coinvolgerlo.

martedì 28 novembre 2017

Chi ben comincia

E adesso non è per dire, per lamentarmi continuamente per poi prendere della rompipalle  ma..vi sembra normale che da quando abitiamo  qui   (3 anni) non si è mai pensato ad una soluzione  logica e pratica per un progettista  /elettricista di impianti elettrici  di sistemare questo groviglio di fili vicino al letto del figlio?

 la tentazione di chiamare un altro "elettricista" è forte, ma molto forte ma poi so che alla fine la reazione di chi dico io è solo uno sguardo di sufficienza e basta.

Della serie "nervosismo in accumulo"

faccio colazione che è meglio và

lunedì 27 novembre 2017

Buoni propositi

il cane del mio vicino...non è bello ?
Ho deciso che da oggi un mese a Natale   le cose cambieranno un pochino, i miei  prossimi step a casa mia saranno questi :

1) una camminata veloce di un'ora tutte le mattine magari con le bachette  di Nordic visto che ultimamente mi sono trascurata
2) Iniziare con Dicembre a  mettere in salvadanaio 10 euro la settimana
,con lo stipendio invece 50; così da ritrovarmeli per le vacanze in agosto e decidere  cosa fare di bello .
3) recarmi  dalla nutrizionista e fare gli esami del sangue di controllo così,per vedere come siamo messi
3)tenere un diario alimentare
4)lasciare un pò il controllo ..e pensare più a me stessa in modo calmo e rilassato
5)ignorare  quell'uomo che dorme in casa mia che  mi fa sentire di una nullità pazzesca con i suoi silenzi e la sua "assenza"da tutto e da tutti.

..e poi vedremo..